OpenVZ

January 3, 2007

openvz-nn-logo-slogan.png

OpenVZ è un software di virtualizzazione Servers offerto dalla SWsoft. Sviluppato come alternativa OpenSource di Virtuozzo, tale software si presenta appunto come la base del progetto più evoluto. OpenVZ è stato rilasciato sotto licenza GPL, e pertanto, beneficia di una comunità di supporto aperta a tutti. Trattando l’argomento Linux e Servers, noteremo come i sistemi di virtualizzazione suscitino parecchio interesse nei confronti degli sviluppatori di software e soprattutto nei confronti delle compagnie di Hosting. Virtualizzare un Server, suddividendolo in server più piccoli, mette a disposizione all’utente finale una VPS che ha le caratteristiche di un vero e proprio Server, ma con prestazioni inferiori e allo stesso tempo un costo contenuto. L’utente finale ad esempio, che necessita una configurazione particolare del PHP o necessita di maggiori risorse non disponibili in un account di Hosting Condiviso, si troverebbe a dover affrontare una spesa insostenibile per l’acquisto di un Servizio Dedicato. Con questa filosofia, anche in Italia finalmente, vediamo comparire l’utilizzo di VPS anche tra le più importanti compagnie di Hosting, di cui citiamo l’offerte recenti di Aruba.
Tra i numerosi sistemi di virtualizzazione presenti, abbiamo scelto di trattare OpenVZ, perchè essendo la base del software di virtualizzazione più diffuso nel web, ci garantisce un continuo supporto dell’applicazione e inoltre, l’installazione e l’amministrazione risulta così semplice da essere alla portata di tutti.