Linux e le donne

July 27, 2007

Discorrendo con Franz e altri amici, mi è venuto in mente un paragone molto carino.:
Linux è come una donna. Personalmente ho provato molte distribuzioni, ma finora quella più piacevole è per me la pessima Mandrake. Ne conosco bene i limiti, e ben presto passerò ad altro. Ebbene, mi è capitato di passare le mani su un SuSE. Simpatica, ma costosa, per essere GNU/Linux. molto user-friendly. Un pò una prostituta di alto bordo, con la quale non sporcarsi molto le mani, ma avere il piacere di un rapporto superficiale e divertente.
Ma io non voglio una distro del genere. Io voglio passione, amore. E per questo rimetterò le mani sui CD della Debian per x86-64. Perchè per installare la Debian, per configurarla ci vuole forza di volontà, passione e amore.
Come per mantenere un rapporto con i suoi naturali alti e bassi…

Related Post

  • No Related Post